Il nostro sito utilizza cookies tecnici, analitici e di profilazione e consente l'uso di cookie di "terze parti" che permettono di personalizzare i messaggi pubblicitari che visualizzerai su altri siti sulla base delle tue preferenze. Cliccando su "Ok", in un‘area sottostante o accedendo ad un‘altra pagina del sito, acconsenti all‘uso dei cookie. Per leggere l'informativa completa e sapere come impedire l'utilizzo dei cookie clicca qui.

ok

Kimbo - il piacere che ci unisce

Tartufo al Cioccolato

Ingredienti per 8 persone:

  • 2 uova
  • 50 g di zucchero semolato fine
  • 3 cucchiai di maïzena
  • 2 cucchiai di cacao in polvere
  • 2 cucchiai di Caffè Kimbo ristretto e freddo
  • 1 cucchiaio di whisky

Per gli strati scuri:

  • 400 g di cioccolato fondente
  • 475 ml di panna fresca

Per lo strato bianco:

  • 200 g di cioccolato bianco
  • 200 ml di panna fresca

Per la decorazione:

  • petali di rose di zucchero

Preparazione:
Difficoltà: alta
Tempo di preparazione: lungo
Tempo di raffreddamento: 3/4 ore

Imburrate uno stampo a fondo amovibile di circa 23 cm di diametro. Sbattete le uova per 5-7 minuti con lo zucchero in un recipiente grande riscaldato a bagnomaria, finché la miscela diventa densa e cremosa. Togliete dal fuoco. Setacciate la maïzena ed il cacao in polvere. Incorporateli alla miscela di uova con una spatola. Versate lentamente il tutto nello stampo. Fate cuocere questo composto per circa 7 minuti in un forno già caldo a 190°C. Lasciatelo poi raffreddare per 10 minuti nello stampo. Ritiratelo dallo stampo e lasciate raffreddare ancora un po’. Lavate lo stampo, asciugatelo accuratamente e rimetteteci lentamente il composto raffreddato. Cospargeteci sopra 2 cucchiai di Caffè Kimbo mescolato al whisky. Per il primo strato scuro, fate sciogliere 200 g di cioccolato fondente a bagnomaria. Lasciate raffreddare. Montate metà della panna fresca e incorporatela al cioccolato con l’aiuto di una spatola, fino a quando il composto non sarà liscio. Versatelo sulla torta. Battete più volte lo stampo al fine di evitare la presenza di bolle d’aria. Coprite lo stampo e mettetelo nel frigorifero. Per lo strato bianco, fate sciogliere 200 g di cioccolato bianco a bagnomaria. Lasciate raffreddare. Montate la panna fresca ed incorporatela al cioccolato con una spatola fino ad ottenere una crema liscia. Versatene una metà sullo strato scuro. Battete nuovamente lo stampo più volte, copritelo e mettetelo nel frigorifero. Procedete poi nella stessa maniera per il secondo strato scuro. Lisciate la parte superiore e lasciate riposare per 3/4 ore nel frigorifero. Prima di servire, togliete i lati dello stampo. Disponete la torta su un bel piatto e guarnitela di petali di rosa di zucchero.