Il nostro sito utilizza cookies tecnici, analitici e di profilazione e consente l'uso di cookie di "terze parti" che permettono di personalizzare i messaggi pubblicitari che visualizzerai su altri siti sulla base delle tue preferenze. Cliccando su "Ok", in un‘area sottostante o accedendo ad un‘altra pagina del sito, acconsenti all‘uso dei cookie. Per leggere l'informativa completa e sapere come impedire l'utilizzo dei cookie clicca qui.

ok

Kimbo - il piacere che ci unisce

Emergente Sala 2017

Kimbo è sponsor di uno dei contest più interessanti dell’anno, "Emergente Sala", contest che stabilisce e premia il miglior giovane professionista del servizio di sala d’Italia.

Martedì 10 ottobre a Roma, presso Officine Farneto all’interno dell’evento “Il Festival della Gastronomia “, si svolge la competizione tra i 4 finalisti.
I candidati dovranno sostenere delle prove teoriche e pratiche durante tutta la giornata che si concluderà alle ore 17.00 con la proclamazione del vincitore. Un’occasione unica, in cui i giovani talenti possono mettersi alla prova e dare il meglio per emergere in un settore così importante e particolare come la ristorazione e l’accoglienza in sala.

Kimbo, espressione della qualità e della valorizzazione del made in Italy, è orgoglioso di essere tra i partner dell’edizione 2017 di una così importante manifestazione che mira a premiare la qualità e l’impegno italiano.

UPDATE (13.10.2017) - Sono Luis Diaz, Chef de Rang del Ristorante “Seta**” dell’Hotel Mandarin Oriental, e Carlo Alberto Faggi, Chef de Rang al ristorante “Il Palagio” del Four Seasons Hotel di Firenze i giovani talenti premiati da Kimbo che si sono particolarmente distinti durante la finalissima nazionale di Ermegente Sala 2017, competizione riservata ai giovani chef under 30 che ha ormai raggiunto grande notorietà e successo nell’ambiente della ristorazione e di cui l’azienda partenopea è partner ufficiale da alcuni anni.

Kimbo, infatti, al termine della manifestazione, coordinata da Lorenza Vitali e Luigi Cremona (Witaly), ha assegnato a Luis Diaz il “Premio Kimbo al Miglior Giovane Professionista dell’anno del Servizio di Sala d’Italia” consegnandogli una cuccuma destrutturata, rivisitazione della tradizionale caffettiera napoletana reinventata in chiave moderna per l’estrazione sia del caffè napoletano sia del caffè lungo americano. Mentre Carlo Alberto Faggi si è aggiudicato il “Premio Kimbo: Best Styling Performance” consegnato per l’azienda da Marika Milano, blogger di Breakfast and Coffe, che ha partecipato alla selezione del professionista più social, in grado di distinguersi per la creazione della migliore mise-en-place nel servire il caffè Kimbo e per il savoir faire nell’interazione in sala.