Il nostro sito utilizza cookies tecnici, analitici e di profilazione e consente l'uso di cookie di "terze parti" che permettono di personalizzare i messaggi pubblicitari che visualizzerai su altri siti sulla base delle tue preferenze. Cliccando su "Ok", in un‘area sottostante o accedendo ad un‘altra pagina del sito, acconsenti all‘uso dei cookie. Per leggere l'informativa completa e sapere come impedire l'utilizzo dei cookie clicca qui.

ok

Kimbo - il piacere che ci unisce

COFFEE HOUR

“Coffee Hour” è il modo Kimbo di definire la meravigliosa caratteristica di un buon caffè: un’esperienza piacevolissima da assaporare e da condividere, uno stimolo a stare insieme a discorrere, a ragionare, a rilassarsi o a ricaricarsi. “Coffee Hour” infatti indica un momento aggregante in cui emerge la straordinaria capacità di un caffè come quello di Kimbo di essere non solo una bevanda eccezionale, ma di far vivere una esperienza multisensoriale indimenticabile. La sua forza, il suo gusto ed aroma creano una atmosfera di irresistibile convivialità, allegria e simpatia.

Quando quei signori napoletani di 70 anni fa andavano nella caffetteria dei fratelli Rubino per godersi un caffè con calma e conversare con piacere, non sapevano di fare un "Coffee Hour".
Eppure è così: le abitudini sono cambiate, le occasioni per prendere un caffè sono aumentate, le varietà si sono moltiplicate, ma la qualità è rimasta intatta insieme al piacere di gustare un caffè con gli altri.
Il "Coffee Hour" in fondo, è una riscoperta.

Kimbo ha fatto suo questo concetto, che suggerisce una nuova e più ampia interpretazione del consumo di caffè e inserisce nel linguaggio quotidiano la definizione più moderna di questo momento di piacere. "Coffee Hour" è quando nascono nuove idee, nuove condivisioni, nuove amicizie, anche nuovi amori. "Coffee Hour" può durare un’ora, o anche pochi minuti, può essere vissuto in due, in dieci o anche in compagnia solo di se stessi, implicando sempre la capacità di riconoscere ed apprezzare la qualità vera delle cose. Come un caffè Kimbo. Perché “solo con Kimbo c’è Coffee Hour”